Mia suocera beve – Diego De Silva

covermiasuocerabeve

Ed eccoci qua al secondo episodio di Vincenzo Malinconico che si delinea sempre più sconfusionato, sempre più filosofico per caso, sempre più  immerso nei suoi pensieri che si intrecciano in modo imprevedibile, sempre meno marito, sempre meno  fidanzatino.

Stavolta al centro di tutto, c’è un sequestro di persona ripreso dalle telecamere in un supermercato in cui l’eseguitore/ideatore  è un ingegnere e il sequestrato è un camorrista considerato dallo stesso ingegnere il colpevole della morte di suo figlio. E Malinconico si troverà per caso, in questo supermercato, tra questi due figure a dover affrontare la situazione come meglio può.

Oltre a questo evento non da poco, il nostro Vincenzo sarà alla prese con la fine della sua storia con la splendida avvocatessa, con gli alti e bassi dei suoi figli certo non facili da gestire, con la sua ex moglie, una eterna indecisa e sicuramente dalla “stupenda” suocera che vorrà vedere solo lui, dopo aver scoperto di aver un tumore.

Attraverso le visite che farà alla suocera(le regalerà un bel jack’s Daniel), verrà fuori l’insicurezza, la svogliatezza, l’autenticità e la voglia di recuperare di Vincenzo Malinconico, eterno frullatore di pensieri che si mischiano con mille altri!

Ora mi leggo “sono contrario alle emozioni”  e poi non vi rompo più con sto Malinconico che mi fa sempre sorridere anche in situazioni drammatiche come un sequestro di persona!

Annunci

12 pensieri su “Mia suocera beve – Diego De Silva

  1. Ma è un’impressione che dai, oppure tutti i libri che leggi alla fin fine ti piacciono? Non ho mai percepito in un tuo post della delusione dopo la lettura di un libro…

    Mi piace

    • Mah per ora no o forse dopo 2 mesi mi rendo conto quale libro mi ha lasciato il segno e quale no, per adesso la sensazione finale del libro letto è sempre molto positiva che mi spinge a leggere altri milleeeee

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...