L’ultima riga delle favole – Massimo Gramellini

2015-01-28 19.06.14

Questo è un regalino inaspettato e quando si tratta di libri, diventa super apprezzato, era l’ultimo della pila di libri da leggere, ma è diventato il primo per curiosità e per affetto!

Metti un ragazzo che non ha il coraggio di vivere fino in fondo, dove perde l’opportunità di creare una storia d’amore con una lei conosciuta per caso ad una conferenza, metti che questo ragazzo che si chiama tomàs viene assalito da malviventi vicino alla riva del mare e cadendo in acqua, il tempo si fermi e  il nostro tomàs, entra in una fantasiosa terme dell’anima in cui inizia un percorso alla ricerca di se stesso, dell’amore, della guarigione, di valori perduti attraverso personaggi strani, divertenti e saggi che lo aiuteranno, che lo stimoleranno, che lo tormenteranno.

Leggendolo ho trovato della mia insicurezza, delle mie paure che incontro durante la vita di tutti i giorni e a volte una favola come questa nonostante si tratti appunto di favola, può rivelarsi più significativa, più importante di tante altre cose perchè credere nelle favole si scopre o si rivaluta la forza dell’amore e del cuore!

Vero è che mi sarei aspettato di trovare la spiegazione dell’ultima riga delle favole ma forse non si può sapere ma bisogna, forse, cercare dentro di noi!

Una lettura che mi è piaciuta a metà perché a volte mi sono perso in una sorta di elenco di frasi e consigli, ma è un viaggio molto interessante che consiglio a tutti di fare prima o poi!

“la rovina non sta nell’errore che commetti, ma nella scusa con cui cerchi di nasconderlo.”

“Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l’equilibrio per un attimo”

Annunci

Un pensiero su “L’ultima riga delle favole – Massimo Gramellini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...