Il bello d’esser brutti J-Ax

jax

E poi arriva, eccolo, cazzo, volevo il deluxe cioè la versione un pò più figa con agenda, dvd, cd e confezione megagalattica, poi mi dicono che si è esaurita in poche ore, cazzo, potevo ordinarlo, no, niente, preso il cd, il bello d’esser brutti, in macchina, nel Pc, nel Galaxy, e boooom J-Ax, colpisce, fa saltare, fa pogare, fa ballare, 20 tracce, tanta roba, per dirla alla tamarro, un disco che non mi annoia e credo, mi terrà compagnia per un bel pò di questo 2015.

Si parte con “Intro” che mette in chiaro un pò la sua fragilità, il ripartire da zero, per passare subito ad essere “Ribelle e basta”, si sente il suo nuovo stile, rap n roll, ma c’è spazio per l’Old Skull insieme ai Club dogo, sento atmosfere 883, una tra le 20 bombe è proprio di Max Pezzali, gran pezzo pop “caramelle” con Neffa, la irriverente e cattiva “hai rotto il catso”, sembra di stare sulle montagne russe, si sale, si scende con grande adrenalina, si arriva al bello d’esser brutti come un inno all’essere se stessi che in fondo si può fare bene lo stesso nell’amore come nel lavoro, c’è la canzone con il suo socio fedez con ritornello super pop radiofonico, con il fratello invece canta la canzone più alcolizzata e sfrenata dell’album, c’è il singolo con la bravissima Nina Zilli, si finisce come si è iniziato, cantando la sua vita con ” l’uomo col cappello”.

Prima settimana nei negozi, disco d’oro, seconda settimana, disco di platino, terza settimana, terzo tra i più venduti, meritato senza discussione, il funkytarro è tornato, si è rimesso in gioco, ha formato una vera band e da marzo inizierà a martellare suonando nei club, inutile dirlo, io ci sarò!!

Annunci

8 pensieri su “Il bello d’esser brutti J-Ax

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...