Storia del mio bambino perfetto – Marina Viola

storia bambino

La diversità fa paura, spaventa, crea distanze e quando questa diversità è mancanza di comunicazione e mancanza di regole comportamentali e sociali, ci troviamo di fronte ad un ostacolo inifinitamente invalicabile almeno apparentemente o almeno nelle prime fasi di conoscenza. Questa è la storia di Luca raccontata dalla sua mamma Marina che scrive le sue sensazioni, reazioni, i suoi pensieri ad entrare o a provar ad entrare nel mondo di suo figlio Luca, affetto di autismo e sindrome di down.

Marina ci confiderà la sua vita, il suo amore, la sua città, i viaggi in America, l’incontro con suo marito, la nascita del suo primo figlio, le diagnosi di medici, di professionisti, la consapevolezza della diversità di suo figlio, le cure, le scuole, il voler tentare tutto per tutto per curare qualcosa che piomba così all’improvviso senza sapere nulla, la sofferenza di una mamma che però lotta, avrà altri due figli, due belle bambine, le vacanze, la crescita di Luca, i suoi 18 anni.

Piano piano e non con poche difficoltà, Marina come la sua famiglia imparerà a trovare un equilibrio e apprezzerà la bellezza dell’essere diverso di suo figlio che vero non sa comunicare, o meglio parla una lingua che non è la nostra, ma vive tutto con una intensità formidabile e non pensa alle reazioni che possono scaturire dalle sue azioni. Attraverso terapie, educatori, lacrime, preoccupazioni, paure, la forza del marito, gli stessi compagni disabili di Luca, nasce e si instaura tra la mamma e Luca un rapporto di grande complicità che riuscirà a vincere sui pregiudizi che la società, per forza di cose, crea e a superare qualsiasi ostacolo.

Mi chiedo perchè leggo queste storie difficili ma nello stesso tempo piene di vita e di amore, forse involontariamente mi sono risposto da solo nel chiedermelo.. e far sorridere bambini che hanno delle difficoltà ad entrare nel “nostro” mondo è semplicemente unico e probabilmente è unico, o forse di più, farci guidare ed entrare nel loro mondo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...