La scomparsa di Majorana – Leonardo Sciascia

image

 

Questa volta Leonardo Sciascia ci fa conoscere un uomo, la vita di un uomo, un destino, le possibili emozioni di un uomo che poi scompare, per i più si tratta di suicidio perchè ci sono due lettere scritte da questo uomo che portano a pensare a questo, però c’è una terza lettera scritta dopo le prime due che smonta o indebolisce l’ipotesi di suicidio, e Sciascia attraverso il suo indagare, attraverso fonti, notizie, articoli, ci da la sua idea che non potrà mai essere nè confermata nè smentita, ma ci dà modo di riflettere e di pensare.

Quest’uomo è Ettore Majorana, fisico italiano, definito da Enrico Fermi un genio scomparso nel 1938 tra mille misteri.

Sciascia scrive di una persona intelligente, assolutamente siciliana, introversa, che non voleva avere l’attenzione degli altri, addirittura fa delle scoperte su alcune teorie (che non ha voluto rivelare) che mesi dopo verrano rese note,invece, dallo scienzato tedesco Heinseberg ricevendo pure il Nobel.

Un uomo solitario pieno di intuizioni non comuni che lo hanno portato a scoprire dove la fisica si stava orientando, a scoprire lo sviluppo della bomba atomica e delle sue conseguenze, un uomo che si è messo in discussione, ha messo in discussione il suo ruolo di scienzato, si è posto il problema di quanto la scienza può dare, di quanto il progresso possa essere nocivo, creando un muro con l’umanità stessa; tutte queste considerazioni hanno portato Sciascia a pensare che il fisico italiano si sia voluto allontanare dal mondo della scienza, andando a stare in un convento certosino.

Come al solito affascinante e coinvolgente, ho percepito un mistero che Sciascia ha voluto mettere a fuoco ma che non avremo mai certezze, verità, soluzioni.

Annunci

5 pensieri su “La scomparsa di Majorana – Leonardo Sciascia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...