Cose che nessuno sa – Alessandro D’Avenia 


Son in treno con tutte quelle immagini che mi passano veloci davanti guardando il finestrino e come non si fa a non avere un libro a portata di mano, e niente son riuscito a finire un altro libro di Alessandro D’Avenia, un’altra storia che mi ha coinvolto soprattutto relazionando quello ho letto a quello che sono in questa vita che è piena di misteri, dubbi, paure, domande appunto di cose che nessuna sa.

Abbiamo sempre quelle domande che non sai mai rispondere tipo cosa ci faccio al mondo, dio esiste, perché succedono disastri naturali o mille altre ancora, bene Alessandro D’Avenia cerca di affrontare queste tematiche attraverso i personaggi di questa intensa storia che son di generazioni diversa dalla nonna al professore dai genitori all’amica con unico comune denominatore: Margherita ragazzina di 14 anni, protagonista assoluta che ci porterà a vedere la vita con le sue ombre ma con più amore e  più comprensione per l’essere umano. 

Una storia che si raccoglie in una conchiglia in cui dentro c’è la vita, quella perla sinonimo di bellezza nata da dolori, imperfezioni, fallimenti. Ci si commuove, ci si rattrista ma c’è tanta speranza da crederci sempre nonostante la vita è così tenebrosa, a volte.

“La bellezza nasce dai limiti, sempre.”

“Ridevano, ridevano e ridevano nel modo più semplice che ha la vita quando smette di prendersi troppo sul serio.”

“Io non ci tengo a essere felici, io preferisco la vita, con le sue ombre. La felicità è una schifezza se non le insegni a vivere.”

“Perché ogni cosa bella troppo spesso è quel che resta di un naufragio.”

Annunci

9 pensieri su “Cose che nessuno sa – Alessandro D’Avenia 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...