W l’Umbria! Alla ricerca della verità – Roberto Nini

 

Son partito per le vacanze con un libro da leggere e son tornato senza leggere il libro portato e ho preso e letto questo estasiato quando ero on the road in Umbria con la pioggia fastidiosa e mi sono imbattuto nella piccola e graziosa cittadina di Narni, ma più precisamente mi sono imbattuto nei sotterranei di Narni…

Avete presente quando ci sono quelle giornate in cui col tempo ballerino ti domandi ma cosa facciamo? dove andiamo? Che palle la pioggia? Ecco quel giorno lì, il mood era quello ma non sapevo che da lì a poche ore sarei stato a bocca a aperta ad ascoltare la storia incredibile che si cela sotto Narni…

Infatti appena entrati in Narni con il tempo piovoso chiediamo cosa si può visitare e subito la risposta è stata: “andate a vedere i sotterranei con la guida non ve ne pentirete..” Andiamo e c’era un sacco di gente, complice anche la pioggia ma già così c’era la sensazione che avevamo azzeccato una cosa giusta..

Beh non voglio annoiarvi, ma questo libro racconta tutto ciò che ho visto ed ascoltato quel pomeriggio, e la cosa che più mi ha sorpreso è la passione, la dedizione di queste persone, speleologi, che soprattutto nel loro tempo libero hanno fatto di tutto per scoprire cosa potesse nascondersi dietro a delle piante che casualmente si son trovati lì con una porta con architrave in mattoni ostruita da detriti…

Non è un romanzo, è un viaggio di questi sei speleologi che passo dopo passo entreranno nelle viscere della città scoprendo cose strabilianti come la sala dell’inquisizione voluta dalla chiesa, la prigione della Santa Inquisizione e soprattutto chi ha lasciato testimonianza attraverso simboli, parole e disegni nella cella della prigione situata accanto alla stanza delle torture.

Per arrivare a queste verità che ancora oggi non sono state tutte scoperte, perchè la sensazione è che la storia, il passato ha lasciato tanto tantissimo in quei sotterranei, c’è voluta assoluta dedizione, ma anche coincidenze strane, assoluta fortuna nell’incrociare persone che potevano dare una mano alla ricerca della verità…

L’Umbria è una bellissima regione da andarci per scoprire posti bellissimi, per mangiare e bere divinamente e per sentirsi anche parte di un mondo così tanto bistrattato ma con le sue più incredibili storie!

 

 

 

 

Annunci