Città d’argento – Marco Erba

Consigliato, mi sono fatto anche attrarre dal titolo e poi divorato pagina dopo pagina in una storia come quella veramente successa nella ex Jugoslavia, in quella città che solo il suo nome, Srebrenica evoca qualcosa di oscuro anche se magari non sai bene le cose, perché mentre noi italiani intorno all’anno 1995 vivevamo le nostre vite, lì proprio vicino a noi, si consumava un’altra tragedia umana, tra serbi e bosniaci musulmani, un genocidio che veniva anche raccontato nei telegiornali ma finché non la vivi in prima persona non si ha quasi mai la prova dell’orrore che si sta vivendo.

Questo libro è una testimonianza di come poter affrontare un odio che molto spesso viene alimentato da forze esterne che però poi ti travolgono e vieni coinvolto in azioni assurde, è una storia di famiglie, di persone che hanno solo la colpa di avere una etnia diversa? Di seguire una religione diversa? Eppure per decenni e decenni queste persone tra virgolette diverse hanno convissuto in modo pacifico e armonioso lo stesso territorio aiutandosi in caso di difficoltà, ma poi l’avvento di un nazionalismo forte e dirompente sgretola in pochissimo tempo una convivenza naturale e solidale.

Attraverso i protagonisti conosciamo la storia di due famiglie che devono affrontare questo tsunami fisico psicologico politico umano e proprio attraverso i sentimenti di amore e odio dei ragazzi romanzati si scopre la soluzione al male che di colpo è piombato senza avviso nelle loro vite. Bellissimo quanto tragico, da farlo leggere a scuola per capire e comprendere l’essere umano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...